All Mountain tour / Sernio Guspessa Pian di Gembro Aprica

A Biolo, la piccola contrada alta di Sernio, tra i boschi nel versante in ombra della valle inizia la salita che porta agli alpeggi sopra il paese, da cui si aprono ampie vedute sul monte Masuccio e la sponda retica, e sui prati alpini con le baite valtellinesi lungo il tragitto. Si scollina a 1830 mt slm in località Guspessa; in estate vicino al laghetto è aperta una locanda. Posto sul confine tra la province di Sondrio e Brescia, anticamente Guspessa fu il passo tra Valtellina e Valle Camonica, e il bel territorio pianeggiante dell’alpeggio era conteso tra i comuni confinanti.

La salita vale la posizione favorevole della cima: si può proseguire su asfalto in quota verso il passo Mortirolo e scendere in direzione Grosio e Mazzo di Valtellina, o più comodamente da Trivigno verso Tirano, oppure si può scendere per la strada sterrata che partendo a Trivigno porta a Pian di Gembro. Qui è d’obbligo un passaggio attorno alla bella riserva naturale sul percorso che la attraversa, lungo il tragitto si incontrano ristori ed aree attrezzate per la sosta.

Da Pian di Gembro e’ possibile raggiungere il fondovalle dal Passo S. Cristina, ma l’opzione più divertente consigliata ai bikers più esperti, è di scendere ad Aprica attraverso uno dei sentieri sul versante soleggiato in fronte al comprensorio sciistico della località, si segnala il sentiero degli Alpini,trail enduro.
Dal paese si scende in Valtellina sulla strada Statale, o attraverso percorsi meno battuti: l’antico sentiero Zappelli di Aprica porta fino a Motta di Teglio.

In alternativa alla salita da Biolo, si può raggiungere Trivigno dal bike hostel prendendo la strada da Cologna verso Cabrella.

tracce GPS

mappe